sabato 25 giugno 2011

Matthew Gray Gubler innamorato a Parigi

Matthew Gray Gubler aveva partecipato al Monte-Carlo Television Festival e lì ha conosciuto un'avvenete bionda attrice-presentatrice da cui è volato una settimana dopo per una settimana romantica a Parigi, come annuncia Voice.



Il dottor Reid è pazzo di Rachel Bourlier, una presentatrice della tv.
Venuto per la promo della serie al festival di Monte Carlo, l'attore ne ha approfittato per sedurre una bella bionda che gli ha fatto scoprire Parigi. Un modo grandioso di unire l'utile al dilettevole.
E' un'unione che nessuno avrebbe mai immaginato, neanche in sogno. Tra Matthew Gray Gubler, che interpreta il giovane genio Dr. Spencer Reid nella serie televisiva Criminal Minds, e Rachel Bourlier (che abbiamo potuto apprezzare come attrice in serie francesi come 'Navarro', o come presentatrice su Direct 8) c'è stato un incredibile colpo di fulmine. Invitato al 51° festival della tv di Monte Carlo l'8 giugno, Matthew pensava di ricevere il premio con il suo collega Thomas Gibson, fare qualche promozione per il suo spettacolo e poi andarsene (ndr, Sul suo twitter diceva di essere intenzionato a fermarsi a Parigi già prima di partire per Monte Carlo).

Ma non aveva contato il fascino 'so franchie' della bella bionda. Qualche scambio di languidi sguardi, e poche parole in inglese, e tutto ha avuto inizio. Meno di una settimana più tardi, l'attore ha fatto di tutto per rivedere la sua agenda e passare qualche giorno a Parigi, con la sua nuova innamorata. Mercoledì il 15 giugno, si è lasciato guidare da Rachel nella capitale. Accompagnata dai suoi figli, la bella gli ha fatto vedere il museo Rodin, la piazza dell'Hotel de Ville e gli ha preparato un pic-nic sull'isola di Saint-Louis. Un soggiorno romantico, ma anche culturale.

Perciò, Matthew non avrebbe voluto lasciare Parigi per nulla al mondo, ma è stato costretto a ripartire per l'altro lato dell'Atlantico, alla fine della settimana, ma ha promesso a Rachel che si sarebbero rivisti molto presto

Fonte e traduzione: Matthew Gray Gubler Italian Fans



mercoledì 22 giugno 2011

Criminal Minds anticipazioni sull'episodio 7x01

La settima stagione sta per ripartire alla grande, dopo che anche Thomas Gibson ha firmato il nuovo contratto. E adesso che siamo sereni sulla sorte dei nostri profiler qualche piccola anticipazione sull'episodio 7x01.
ATTENZIONE SPOILER
Domanda: Sono così felice che Thomas Gibson torni a completare il team di Criminal Minds. Che cosa puoi raccontarmi sulla nuova stagione? - Regina 

Risposta di Adam: Il primo episodio riparte da alcuni mesi dopo il finale, con la squadra che ancora una volta cerca di dimostrare il suo valore ai vertici dell'FBI, che vuole suddividerola per ragioni di bilancio. "Tutte quelle minacce che sono state fatte nel finale - che ci potrebbero essere cambiamenti e che le persone stavano per andarsene - diventano realtà in una certa misura," il produttore esecutivo Erica Messer dice. "Scoprirete chi è stato dove e chi ha fatto cosa. Tenete gli occhi su Morgan in particolare, perchè sono le sue indagini estive che porteranno alla scoperta del fatto che Prentiss è ancora viva". 

Fonte: SpoilerTV





martedì 21 giugno 2011

Thomas Gibson resta a Criminal Minds

Esclusivo: E' fatta!! 

Dopo lunghe trattative la star di Criminal Minds Thomas Gibson ha firmato il contratto con la CBS. A due settimane dall'inizio della produzione della nuova stagione, siamo finalmente certi che Gibson sarà ancora Hotchner per almeno due anni. Il contratto biennale prevede il raddoppio del suo precedente stipendio più le indennità.

Nei giorni scorsi le difficili trattative con CBS, CBS Studios e ABC Studios hanno generato non pochi nervosismi nella produzione dello show, infatti senza sapere di sicuro se l'agente speciale Aaron Hotchner (interpretato appunto da Gibson) sarebbe stato presente era difficile per gli autori scrivere le storie della settima stagione.

Stagione che si prospetta eccezionale visto che non solo tutti gli attori del cast principale, Joe Mantegna, Matthew Gray Gubler, Shemar Moore e Kirsten Vangsness, sono confermati ma vedremo anche il ritorno di Paget Brewster e di A.J. Cook, il che significa che il cast originale post Mandy Patinkin è intatto.

Segnaliamo che, nonostante non avesse ancora un contratto, Gibson stava ottemperando a tutti i suoi obblighi per Criminal Minds. E' intervenuto alle selezioni della LA con i compratori internazionali, si è presentato insieme a Matthew Gray Gubler al festival di Monte Carlo TV e ad una conferenza stampa a Londra.

Fonte: www.deadline.com

domenica 19 giugno 2011

L'anno di Joe Mantegna


Il 2011 è decisamente un grande anno per Joe Mantegna, interprete di David Rossi, che si è ritagliato un ruolo importante e di riferimento all'interno del cast di Criminal Minds e nei cuori dei fans nonostante abbia sostituito una figura carismatica e centrale come quella di Mandy Patinkin che interpretava Jason Gideon.

Dopo la Stella sulla Walk of Fame avuta il 29 Aprile scorso, Joe a ricevuto dalla cittadina di Cicero nell'Illynois altri due riconoscimenti, le chiavi della città e la dedica di una strada.

Joe Mantegna sulla Walk of Fame

Joe Mantegna, originario di questa cittadina dove si è diplomato alla Morton East High School, durante la cerimonia ha potuto riabbracciare la sua vecchia insegnante di teatro, Yvonne Ghareeb, e l'ha ringraziata per averlo avviato alla carriera di attore ed ha inoltre incontrato molti vecchi amici.

Una strada per Joe Mategna 
Foto dell'evento





Fonte: Chicago Sun-Times

Criminal Minds al posto di AnnoZero


L' estate è alle porte ma nelle sedi delle TV si pensa già al prossimo autunno e alla nuova stagione televisiva. Gli sceneggiatori di Criminal Minds sono già al lavoro per regalarci la 7° stagione, le cui riprese inizieranno tra poco più di un mese, ma cosa succede in casa nostra?

Anche alla RAI c'è fermento e il cda ha deciso che il giovedì sera Criminal Minds e Aaron Hotchner prenderanno il posto di  AnnoZero e Michele Santoro.
Ora ci si potrebbe chiedere il perchè della scelta, eppure se si vuole guardare bene di assonanze tra AnnoZero e Criminal Minds ce ne sono molte, sempre di comportamenti criminali si parla.
Alla RAI dicono che il telefilm al posto di un programma d'informazione sull'attualità è una scelta provvisoria, è infatti alla studio un nuovo programma di informazione che verrà poi inserito nell'ambito delle variazioni di palinsesto, e noi appasionati di Criminal Minds conosciamo bene le variazioni del palinsesto RAI

venerdì 17 giugno 2011

Thomas Gibson e Matthew Gray Gubler al Monte-Carlo Television Festival


Dal 6 al 10 giugno 2011 al Grimaldi Forum di Montecarlo si è tenuto il 51° Monte-Carlo Television Festival, a cui Criminal Minds non poteva mancare.

La CBS ha mandato a rappresentare lo show Thomas Gibson e Matthew Gray Gubler, proprio in un momento delicato per l'attore che interpreta il Capo Unità Aaron Hotchner, l'attore non ha infatti ancora firmato il contratto che lo legherà anche per la 7° stagione a Criminal Minds.

Sull'argomento Thomas Gibson è molto diplomatico e ad una intervista a E!Online alle domande sul suo futuro in Criminal Minds ha risposto: "Spero di esserci, è tutto quello che posso dire, sono fiducioso sul fatto che riusciremo a risolvere la cosa." Thomas ha inoltre scherzato su chi potrebbe sostituirlo nello show: "Charlie Sheen è libero lo sapete".

Matthew Gray Gubler spera invece che Hotch ci sia e dice: "Lo spero molto, adoro Hotch e penso che lui sia importante per lo show, ma Hollywood è un posto strano.Sono stato cresciuto come un lavoratore vero, sai, uno che deve uscire e trovare un lavoro vero e proprio. A Hollywood è tutta una questione di trattative e contratti, quindi non so come andrà a finire. Spero che ci sia." e aggiunge sul possibile sostituto come capo unità: "Emily, penso, diventerebbe il capo, o Joe Mantegna. Non lo so, ci sono un sacco di personaggi. Non so cosa faranno. Farà schifo, ma troveranno una soluzione."

La sesta stagione è stata una stagione particolare che ha visto la CBS alle prese con una revisione, a dir poco azzardata, del cast di Criminal Minds, che è uno dei suoi show di punta, revisione che i fans non hanno minimamente apprezzato.

Novità nel cast di Criminal Minds

Dopo il licenziamento di A.J. Cook e l'eliminazione del suo personaggio Jennifer Jareau c'è stata la riduzione degli episodi per Paget Brewster e per il suo personaggio Emily Prentiss. La CBS è dovuta presto correre ai ripari e prima ha lasciato una porta aperta per un possibile ritorno di Emily Prentiss, poi ha richiamato A.J. Cook ed infine ha richiamato  Paget Brewster.
Un'altro membro femminile si è poi aggiunto al cast Rachel Nichols nel ruolo di un cadetto dell'FBI, Ashley Seaver.

Sull'argomento Matthew Gray Gubler dice: "Abbiamo perso Paget Brewster e A.J. Cook senza alcuna ragione, solo per un capriccio, questo è in un certo senso offensivo dal mio punto di vista, perchè sono mie amiche, hanno fatto un ottimo lavoro ed ai fan piacevano. Allo stesso tempo capisco che siamo tutti adulti e che sei anni fa abbiamo firmato dei contratti che dicevano che avremmo potuto essere licenziati."
Matthew parla poi della situazione che si è venuta a creare sul set e dice: "... Sì è stato più difficile perché per sei anni abbiamo funzionato come una unità e poi improvvisamente è cambiato tutto. Questi sono i miei migliori amici nella vita, questi attori, perderli fa cambiare tutto. Sono così felice che la band ora sia tornata insieme. Spero che Thomas non lasci e penso che Rachel Nichols lascerà. E' triste, è una bella ragazza ... è stata in una posizione difficile, ma come ho detto, è una situazione strana, è Hollywood."
Perchè questo show, nonostante gli argomenti cupi e violenti di cui tratta è così seguito? Matthew Gray Gubler risponde cosi: “Il pubblico è prevalentemente femminile!”. Scherza!

Thomas Gibson invece afferma che: “La curiosità morbosa fa parte della natura umana. Se capita un incidente, le persone si fermano a guardare. Si tratta, comunque, di un modo per mettere in allerta la gente su determinati pericoli. ‘Criminal Minds’ funziona, inoltre, perché ognuno di noi ha scelto il proprio ruolo, è una cosa inusuale. Nel tempo lo abbiamo sviluppato sotto ogni aspetto: sono arrivato a discutere con i costumisti per il numero dei bottoni! "
“E la mia caratteristica di parlare velocemente" aggiunge Matthew" è diventata quella di Spencer Reid. Anche io ho voluto che il mio personaggio avesse un’evoluzione, anche nel look. Quando ho iniziato, avevo i capelli lunghi e le mèche! Io, però, non sono geniale come l’agente speciale Reid, non ho doti da profiler. Lui trova la pace nel suo lavoro e questo lo aiuta a non diventare schizofrenico, come sua madre”.

Matthew Gray Gubler e Thomas Gibson
  al Monte-Carlo Television Festival
  Foto




Thomas Gibson e Matthew Gray Gubler
  al Golden Nymph Awards a Monte-Carlo
  Video


Intervista a Matthew Gray Gubler
  al 51° Festival di Monte-Carlo
  Video




Intervista a Matthew Gray Gubler
  che scherza sul confronto tra Monte Carlo e la Transylvania
  Video




Fonti:
E!Online
Monte-Carlo News

Foto: Zimbio

domenica 12 giugno 2011

Thomas Gibson incerto sul suo ritorno in Criminal Minds


Thomas Gibson in queste poche parole mostra tutta la sua incertezza sul suo ritorno nella 7° stagione di Criminal Minds.

Thomas Gibson, che interpreta l'agente speciale Aaron "Hotch" Hotchner in Criminal Minds , dice che non è sicuro del suo ritorno nello show in autunno.
"Stiamo lavorando perché l'agente Hotchner possa esserci", ha detto Gibson al Monte Carlo Television Festival, in un'intervista al Sunday. 

Il finale di stagione ha mostrato, in modo sinistro, il dubbio destino dei vari personaggi, come i tagli di bilancio che minacciano di rompere la squadra del BAU. Sulla continuazione del suo impegno nello show, Gibson dice: "Ancora un altro cliffhanger".


Fonte: TVGuide


Ti potrebbe anche interessare:
Settima stagione senza Gibson?

lunedì 6 giugno 2011

Settima stagione senza Gibson?


Manca esattamente un mese prima che la CBS  inizi la produzione della settima stagione di Criminal Minds e la presenza del co-protagonista Thomas Gibson non è per ora prevista. I colloqui per le trattative riguardo il contratto dell'attore sono in stallo.
Nel frattempo i produttori si sono riuniti all'inizio della settimana scorsa per iniziare le storie e lavorare sugli scritti della nuova stagione, ma con parecchi problemi dal momento che non si sa ancora se Gibson resta.

Speriamo che sia solo un blocco momentaneo e che non dovremo fare a meno del personaggio Aaron Hotchner dalla prossima e 7°stagione di Criminal Minds.

Fonte: SpoilerTV