venerdì 26 agosto 2011

Il nuovo ruolo di Jennifer Jareau



Che AJ Cook torna a Criminal Minds non è più una notizia ma se ne parla ancora, dopo averla salutata nell'epsiodio 6x02 JJ e averla rivista nell'epsiodio finale della sesta stagione affermare nell'ufficio di David Rossi "I coming back" tutti abbiamo festeggiato la saggia decisione della CBS di ridarci JJ, ma l'attrice come ha vissuto tutto questo?

AJ Cook lo ha spiegato in un'intervista a Adam Wright di TV Done Wright:

ATTENZIONE SPOILER

Adam: Prima di tutto, a nome di tutti gli appassionati Criminal Minds, vorrei dirti "bentornata!" (ride) Come ci si sente ad essere tornata dopo essere stata fuori per la maggior parte della scorsa stagione?
AJ: Tutto sembrava solo un brutto sogno, un ricordo lontano. Mi sento come se non avessi mai lasciato. E' bello essere di nuovo con la mia famiglia.
  
Adam: Nel fare questo lavoro, ho visto molti personaggi lasciare serie di successo, ma la protesta dei fans quando è stato annunciato che saresti stata fuori per la maggior parte della sesta stagione, è stata una delle più grandi proteste che abbia mai visto. Come ti sei sentita vedendo la gente reagisce così tanto per la partenza di JJ?
AJ: mi sentivo incredibilmente onorata! Non sapevo che la gente ci tenesse così tanto. E davvero mi ha aiutata molto in quello che sarebbe potuto essere un momento doloroso. Invece, mi hanno aiutata a sentirmi molto orgogliosa del lavoro che avevo fatto nello show! Vi ringrazio per questo! Grazie per il vostro sostegno!
  
Adam: E ' stato bello vederti nei primi due episodi della scorsa stagione, e infine in quello in cui Emily Prentiss è stato "uccisa." Parlami di com'è stato tornare per un episodio come ospite.
AJ: Paget  è stata di sostegno per me nel mio episodio finale. Era estremamente importante per me fare la stessa cosa per lei. Mi sono sentita un po' strana ad essere ospite in quella che una volta era la mia casa. Sì, era strano.
  
Adam: Hai fatto il tuo ritorno ufficiale nel finale di stagione 6 quando JJ ha detto a Rossi, che voleva tornare in squadra. Mi parli di come ti è stato chiesto di tornare a tempo pieno dopo i fatti turbolenti dello scorso anno, 
che è stato senza dubbio pieno di alti e bassi.
AJ: Ho dovuto pensare a lungo e duramente alla proposta. Il mio ego ha dato come risposta iniziale, "NO WAY" (assolutamente no!). Le mie difese erano così alte che ho dovuto parlare con me stessa per un po'. Ma alla fine della giornata è stata la cosa migliore per la mia famiglia in questo momento della mia vita. E io amo tutti in CM. È un po' il lavoro da sogno!
 Adam: Quindi ora sei tornata ... E Paget Brewster è tornata! Quando hai firmato il contratto sapeva che saresti tornata anche tu? O era una piacevole sorpresa?
AJ: Paget aveva ancora un altro anno di contratto, così ho fatto sapere che sarei tornata. Sapevo che tutta la squadra sarebbe tornata insieme!

Adam: Ok, ora sulla stagione 7. JJ è tornata, ma in una nuova posizione. Ho sentito che ora è un profiler. Cosa ci puoi dire sul suo nuovo ruolo?
AJ: JJ è un profiler! Non avevo intenzione di tornare indietro se non avessimo  trovato un modo per usare il suo talento. Non abbiamo bisogno di elaborare delle ragioni per le quali JJ è coinvolta nelle scene. Lei è lì perché appartiene lì adesso! Quella zona grigia è andato e ci si sente veramente bene!
  
Adam: Quanto tempo è passato tra il finale di stagione 6 e la prima della stagione 7?
AJ: Qualche tempo è passato. L'episodio gira intorno a questo tempo per mostrare ciò che tutti hanno fatto negli ultimi 6 mesi. E' stato un ottimo modo per spiegare a tutti i cambiamenti che sono successi.
 Adam: Paget Brewster è tornata, ciò significa che tutta la squadra scopre che Emily Prentiss non è effettivamente morta. Nel frattempo Hotch e JJ sapeva di questo tutto il tempo. Prima di tutto, come reagirà il team a questa notizia, e ci sarà tensione tra JJ e il team perché sapeva?
AJ: Ci saranno alcuni problemi di fiducia all'interno del team. Forse tra le persone che non mi aspettavo. E sarà bellissimo!
  
Adam: Dal momento che questa sarà la prima volta che vediamo JJ in questa nuova posizione, vedremo come affronta il cambiamento? Come saprà adattarsi?
AJ: Si adatterà piuttosto bene. E' un osso duro ora. Penso che abbia visto alcune cose piuttosto pesanti nel Dipartimento di Stato nel corso dell'ultimo anno. E' un buon profiler perché ha passato così tanto tempo con la squadra. Lei ha un tipo di vantaggio sleale.
Adam: C'è qualcuno del team che la aiuterà a rendere la transizione più facile?
AJ: Ogni volta che ha una domanda va "dall'enciclopedia" Reid per la risposta. E' molto comodo averlo in giro!
  
Adam: Che cosa possiamo aspettarci dalla vita personale di JJ nella stagione 7? E' ormai una madre con un nuovo lavoro. È ancora con Will? Qual è lo stato di quel rapporto?
AJ: Si sta andando a vedere un po' nella sua vita personale quest'anno. Josh Stewart (Will) è tornerà  nell'episodio  7x07 episodio. Non l'ho ancora letto, ma ho sentito che è ottimo!
  
Adam: Prima di questa intervista, ho chiesto a Criminal Minds fan su Twitter di inviarmi domande per te, e la più popolare è stata "lei avrà una relazione con qualcuno del team."(ride) vogliono veramente che succeda, 
sei sorpresa? (Ride)
AJ: E' divertente! E chi vorrebbero con me, per la relazione? Datemi le richieste! (Nota del redattore:.. L'avete sentita, cari lettori sotto con le vostre richieste)
Adam: Ci sarà una trama che percorrerà tutta la 7° stagione? Cosa puoi dirci in proposito?
AJ: Non sono sicura di che tipo di trama stia accadendo, ma posso garantire che ci sarà.

Adam: Criminal Minds può davvero essere considerato uno show darck, ma da quello che ho visto su Twitter voi ragazzi siete sempre sorridenti ed esplosivi. (Ride) Dimmi dellla chimica sul set con il cast. Come si fa a tenere lo show  "luminoso?".
AJ: E' per questo che è il lavoro da sogno! Ognuno è divertente. Ci piace ridere e divertirci. Troviamo umorismo in tutto!
  
Adam: Chi è il più divertente membro del cast sul set? Non si può dire "sono tutti divertenti. "(ride)
AJ: Oh, amico. Non puoi chiedermi questo. Sarebbe come chiedere "Quale dei tuoi figli ti piace di più". 
  
Adam: Qual è la sfida più grande in Criminal Minds? La parte più difficile del lavoro?
AJ: Agire in una "procedurale" è estremamente impegnativo. Una delle situazioni più difficili la fuori, a mio parere. Ci sono un sacco di informazioni e di considerazioni che si devono fare, il tutto è interessante ed eccitante. Tanto di cappello a coloro che lo hanno fatto e bene perché non è facile.
  
Adam: Durante il tuo tempo lontano da Criminal Minds nella scorsa stagione, sei stata guest star in Law & Order: SVU. Parlami della tua esperienza lì. Ti è piaciuto il cambiamento?
AJ: Ho avuto un grande momento in SVU. E' stato un bel cambiamento essere la vittima per una volta. Lavorare con Jeremy Irons è stata una bella sorpresa! Ho appena girato un film intitolato Least Among Saints e sono molto orgogliosa. Avevo bisogno di buttarmi in questi personaggi complessi prima di tornare a CM. Amo essere un attrice ed è importante ricordare a me stessa che tutto è di passaggio e di non adagiarmi.
 Adam: C'è altro che dovrei sapere? Sentiti liberi di sparare una bomba qui. 
(ride)
AJ: BOOM!


Nessun commento:

Posta un commento